P J Hogan Director

Il sequestro è stato eseguito nei giorni scorsi durante un’operazione della Guardia di finanza in collaborazione con l’ufficio delle Dogane, nell’ambito dei controlli sui traffici dell’area portuale di Livorno, programmati insieme alla Procura della Repubblica del capoluogo labronico. La cocaina, suddivisa in 200 panetti da un chilo ciascuno, era stata nascosta in alcuni borsoni all’interno del container, che conteneva materiale scenografico destinato alla Spagna e proveniva dalla città cilena di San Antonio. Sette milioni di euro circa il valore della droga, che una volta “tagliata” e immessa sul mercato avrebbe però potuto fruttare ben 45 milioni..

Nor were the professional biologists with whom I later came into contact one whit less interesting. When I was eighteen I spent a summer doing field work in the company of another mammalogist, seventy years of age, who was replete with degrees and whose towering stature in the world of science had been earned largely by an exhaustive study of uterine scars in shrews. This man, a revered professor at a large American university, knew more about the uteri of shrews than any other man has ever known.

Looking back at the past few days, it was easy for Mexican soccer fans to continue to feel positive after watching Hector Herrera score a dramatic match winner and Hirving Lozano secure his first Eredivisie title. During Sunday’s much anticipated O Classico between Porto and Benfica, Herrera stepped up as the undeniable game changer. The match remained scoreless until the Porto captain stepped up with a goal in 90th minute that clinched an invaluable 1 0 away win.

In questo clima di rancori, venerd 23 marzo annunciato uno sciopero da parte dell sindacale Cobas Usb Anief: scuole si fermeranno durante la proclamazione dei parlamentari eletti si legge. In questo caso la piattaforma verte sulla riapertura delle Graduatorie Gae a tutti i precari e sulla tutela dei diplomati magistrali sconfitti al Consiglio di Stato. La guerra continua..

Nella ripresa ovviamente si accentua l nerazzurra, anche se il Toro in avvio vivacissimo: al 10 Handanovic deve superarsi in una deviazione su De Silvestri da pochi passi, al 12 Ljajic, dopo sfondamento in contropiede di Ansaldi, calcia di sinistro da pochi passi ma a lato di poco. Per il resto recital dell mentre Spalletti inserisce via via Rafinha e Karamoh: al 14 Sirigu si supera a sua volta su un colpo di testa ravvicinato di Skriniar da punizione di Cancelo, al 19 Miranda di testa da corner di Cancelo trova la porta ma anche il salvataggio sulla linea di Nkoulou, al 25 Rafinha colpisce di sinistro il palo, ancora su azione di corner di Cancelo. L colleziona un sacco di tiri dalla bandierina, ma il Toro regge, anche se crollano di fatica Baselli e Obi, dopo un lavoro mostruoso, e vengono sostituiti.

Lascia un commento